Il 2012 finisce in bellezza, vinte le Tre Zolle sulla Guida dei Terreni d’Italia del Gambero Rosso

Duemilatredici by bertiste
Duemilatredici, a photo by bertiste on Flickr.

Il 2012, iniziato sotto la guida del governo Monti, si è dimostrato subito tosto: tasse e tagli come se piovesse, poi il nevone di febbraio e un’estate rovente per una vendemmia bella ma complicata. Alla fine però tutte le nostre fatiche sono state ripagate e la Guida dei Terreni d’Italia del Gambero Rosso ci ha premiato con Le Tre Zolle, il massimo riconoscimento in Italia per la qualità dei terreni vitati. La commissione di degustazione ha assaggiato più di 5000 terreni in tutta Italia e alla fine i premiati sono risultati 25 di cui solo uno nella nostra regione, e questo ci rende ancora più orgogliosi del risultato raggiunto. Ecco la scheda della nostra azienda: “L’Azienda di Stefano Berti, 7 ettari in totale, è nella parte bassa del territorio di Predappio, nelle colline che degradano verso  Forlì e ha due diversi terroir: uno argilloso rivolto verso Bertinoro esposto a sud ed un terrazzo fluviale sassoso che guarda la Valle del Rabbi.” Grandioso !

Grazie a tutti , Buon Natale e Buon Anno

Annunci

2 risposte a “Il 2012 finisce in bellezza, vinte le Tre Zolle sulla Guida dei Terreni d’Italia del Gambero Rosso

  1. Ciao Stefano ,sempre il solito !c’è un premio e tu lo prendi…non è giusto.Adesso quando si accorgeranno della mia riva destra -o sinistra a seconda da come la osservi-….sentirai che terroir.
    Detto questo buon Anno nuovo .Ciao GP
    P.S. la foto familiare è bellissima!

  2. 😆 😆 😆

    Buon anno sburoooooonn!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...