Può interessare un’azienda in Romagna?

 Cofco, il colosso pubblico cinese dell’agroalimentare (con più di 500 aziende controllate tra cui una catena di winery che produce vino col marchio Great Wall), si sta espandendo a gran velocità nel mondo del vino e l’Italia, dopo la Francia, è il suo prossimo obiettivo. É lo stesso Jingtao Chi, vice presidente della conglomerata, a dichiararlo durante la cerimonia per la firma dell’ultimo acquisto (lo Chateau Viaud nel Bordeaux, pagato 10 milioni di euro alla famiglia Raoux): “Il gruppo vuole espandere i suoi tenimenti in tutto il mondo. Stiamo cercando proprietà da acquistare in Italia, Australia, Stati Uniti e Sud Africa”. Più chiaro di così.

By Gambero Rosso

Annunci

2 risposte a “Può interessare un’azienda in Romagna?

  1. @ Stefano
    Tu che li conosci, visti i tuoi frequenti contatti con il mercato orientale 🙂 ,
    dì pur loro che per 1/5 di quei soldi vendo la mia, casa compresa!

  2. Cos’altro potrebbe interessargli?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...