Enologica 2010, il Sangiovese di Romagna e tutto il resto

Venerdì 19 novembre alle 18, presso i padiglioni della Fiera di Faenza, parte Enologica 2010, la più grande rassegna mondiale di vini emiliano-romagnoli. Cento e passa produttori saranno lì pronti a sbicchierare il meglio dei loro vini, autoctoni o internazionali, bianchi o rossi, fermi o frizzanti, secchi o dolci, naturali o sintetici, con solfiti aggiunti o solfiti indigeni, fermentati in acciaio o in vasche da bagno, etc, etc… Quando poi vi sarete stancati di questi, Giorgio Melandri, mente e cuore della manifestazione, giustamente preoccupato della visione ristretta del mondo del vino che purtroppo molti produttori ed appassionati della zona  hanno, attraverso un percorso pedagogico-educativo, dà la possibilità di assaggiare un vero campionario di vini extra-regione: champagne, vini naturali, chablis, vini bianchi macerati, aglianico, gewurtztraminer, vini dell’Etna, grenache, cannonau, supertuscans e addirittura australiani. Non dite poi che non ve l’avevamo detto.

Annunci

6 Replies to “Enologica 2010, il Sangiovese di Romagna e tutto il resto”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...