‘E difficile capacitarsene

…il mondo in cui viviamo è sempre più ricco. ‘E difficile capacitarsene, nel mezzo della crisi che ci sta attanagliando, ma è indubbio che una parte cospicua dell’economia mondiale è già fuori dalla recessione e vi sono miliardi di nuovi consumatori che si stanno muovendo verso consumi di maggior qualità. la disponibilità a pagare per beni non per forza di prima necessità crescerà molto e, con essa , gli spazi di remunerazione…

Prof. Giacomo Zanni Università di Ferrara by Informatore Agrario

Annunci

3 Replies to “‘E difficile capacitarsene”

  1. Non credo proprio che ci sarà un eccesso di domanda a breve, se non per i soliti supertop. E’ vero che alcuni Paesi stanno correndo, ma non è detto che le elite ricche di quei Paesi convoglieranno le loro attenzioni sul vino. In soldoni non credo che chiunque sia ricco sia un sicuro acquirente di grandi vini, lo è potenzialmente, ma è necessario portare la cultura mateirle all’estero. Vabbè noi abbiamo l’ICE…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...