Rettifiche

Dopo il nostro piccolo resoconto sul Vinitaly 2010 abbiamo ricevuto decine di centinaia di migliaia di telegrammi, lettere, e-mail e fax di protesta a proposito della foto dello Yantra: tutte sue ammiratrici che ci dicono che lui non è come in quella foto, che è molto più bello, più affascinante, che ha un sex appeal smisurato e che devo assolutamente pubblicare un’altra foto che renda giustizia della sua vera natura. Le accontento con molto piacere e mi scuso con tutte.

Annunci

11 Replies to “Rettifiche”

  1. ringrazio vivamente l’amico Stefano per la rettifica effettuata all’immagine fortemente compromessa della mia persona ,per tutti quelli che hanno dei dubbi , confermo che nella foto sono quello di sinistra guardando lo schermo , per tutti coloro che abbiano i miei problemi vi garantisco che ho trovato un’ ottima marca di bastoncini per gli orecchi …. chi necessita di maggiori informazioni non esiti a contattarmi…

    Un grande abbraccio all’amico Stefano !!!
    PS. il parquet per il bagno sara’ un mio omaggio ,
    prendi nota….

    Mi piace

    1. lo Yantra è una realtà che travalica la fantasia, immaginati uno che tutti i mesi tritura qualche migliaio di metri quadrati di parquet senza essere mai sazio, praticamente è una figura mitologica, se si è fortunati nelle notti di luna piena lo si può vedere cavalcare lungo il crinale dell’Appennino Tosco-Emiliano mentre grida “Valerinoooooooooo dove seiiiiii”.

      Mi piace

  2. E’ preoccupante…scoprire che lo Yantra è interessato a Valerino è preoccupante: io, se fossi Valerio, starei in guardia. Grazie per l’informazione. Una domanda: a voi viticultori il vulcano vi dice? o siete agnostici sull’argomento?

    Mi piace

  3. rassicuro tutti i lettori che l’interesse per Valerino altro non e’ che vera amicizia condita da una punta d’invidia per la grande capacita’ del soggetto a trasformare in oro tutto cio’ che una vigna produce …. in particolare la “foglia tonda”!!!
    Onore a Valerio !!! Faber est quisque fortunae!!!

    Mi piace

  4. Ok ragazzi ,và bene che fate il vino, però non dovete per forza berlo tutto voi!!!
    “lo Yantra è una realtà che travalica la fantasia, immaginati uno che tutti i mesi tritura qualche migliaio di metri quadrati di parquet senza essere mai sazio, praticamente è una figura mitologica, se si è fortunati nelle notti di luna piena lo si può vedere cavalcare lungo il crinale dell’Appennino Tosco-Emiliano mentre grida “Valerinoooooooooo dove seiiiiii”.”
    Maestro i travasi falli con la pompa non con la gomma che poi si nota quando bevi.
    Ciao gp

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...