Ladri game over

Ieri mattina tornando dal magazzino, distante cento metri da casa, ho scoperto che avevo avuto una visita dei ladri. Ovviamente quando scopri una cosa del genere ti monta parecchia rabbia, vedi tutta la casa per aria, armadi e cassetti svuotati in terra, mobili e quadri spostati per vedere se dietro c’è una cassaforte, scatole con le cose più varie seminate ovunque, la porta d’ingresso rotta perchè forzata con un piede di porco, etc…Poi naturalmente cominci a guardare meglio per capire cosa ti avranno fregato e allora ti accorgi che la fede che non portavi al dito per paura di tranciarti il dito lavorando manca, così come la catenina d’oro ricordo della prima comunione, i gemelli per i polsini ereditati da tuo padre, la sterlina d’oro, un paio di orecchini e poco altro. Però scopri anche che non hanno preso un PC portatile, due macchine digitali, un navigatore satellitare, orologi vari, qualche altro oggettino d’oro di un qualche valore e nessun macchinario facilmente trasportabile della cantina tipo le pompe. In camera di Clara avevo visto che c’era qualche cassetto rovesciato ma niente di che, poi ho controllato meglio è ho scoperto qual era stato il vero obbiettivo dei  diabolici lestofanti: la PSP Pink con relativi giochi originali, un Nintendo DS anche lui con i suoi giochi e un I Pod da trenta euro.

Dunque ho capito che a Natale anche i mariuoli più bastardi s’inteneriscono, diventano buoni e decidono di fare i regali ai loro bimbi tanto dolci.

Che tenerezza !  

Annunci

3 risposte a “Ladri game over

  1. …non è che forse erano bimbi gli stessi mariuoli?
    Luk

    Mi piace

  2. No, secondo me non erano bimbi, i bimbi non sono così scemi da fare quello che ho letto: i bimbi sanno bene quello che vogliono. L’unica cosa che so per certa è che, pur non essendomi mai accaduto, compatisco (patisco insieme con) Stefano per questa cosa, veramente orribile. Che ha un solo aspetto positivo: che so che regalo di Natale fare alla Clara 😉
    Alessandro

    Mi piace

  3. Il furto (anche) dei giochi è successo anche a casa mia quando ero piccola. Ed a casa di un amico di mio padre i VHS della Disney…..
    Mi dispiace.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...