Archivi del mese: febbraio 2008

I racconti di Clara

La principessa che voleva fare il sommelier

C’ era una volta una principessa che abitava con il padre re di Gardenia. Stava in un castello lussuoso con marmi, ricami d’oro, fontane che spruzzavano acqua profumata eppure lei voleva fare il sommelier. Un giorno andò dal padre e gli disse:-Voglio andare a fare il sommelier !!-Il padre gli rispose:-Se ci tieni così tanto ti farò partire.-Il giorno dopo partì per l’Istituto alberghiero e quando arrivò un uomo gli fece strada nella sua camera da letto, lei disfò le valigie e poi si presentò nel ristorante dove si trovavano tutti gli alunni e i migliori sommelier del mondo.Poi quando iniziarono le lezioni  lei rispondeva ad ogni domanda e alla fine gli si avvicinò un professore e gli disse:-Sei molto brava e quindi ti voglio dare possibilità di fare carriera….ti manderò a lavorare al Palace Hotel uno dei migliori hotel d’Italia dove, fra i tanti ospiti, dovrai servire anche il Signor James Bond, ma mi raccomando il tuo servizio dovrà essere perfetto!!-La principessa cominciò a saltare dalla felicità e abbracciò il professore.Il giorno dopo partì e andò a Milano Marittima per andare a lavorare al Palace Hotel. Arrivata la accolse il maitre, un ragazzo di nome Francesco Berti soprannominato Cecchi, appena la principessa lo vide se ne innamorò ma a un certo punto arrivò il proprietario dell’albergo che esclamò:-Forza diamoci una mossa !!!!-Allora i due smisero di guardarsi e la principessa andò nella sua camera.La sera in cui doveva servire il Signor James Bond era vicina e la principessa era molto eccitata all’ idea. Quando giunse il momento di iniziare il servizio lei andò da lui e gli chiese:
-Vuole ordinare qualcosa Signor Bond?-
Lui rispose:         Senz’altro….ehm un bicchiere di Martini e dei gamberi.-Arrivano subito!- rispose la principessa.Finita la serata il Signor Bond andò dal proprietario dell’hotel e gli disse:-La ragazza che mi ha servito questa sera è stata eccezionale ti consiglio di mandarla a lavorare in quell’hotel che hai a Hollywood….. grazie dell’aperitivo, ci vedremo quando tornerò qui per la prossima missione.- Quando il proprietario dell’ hotel disse che la faceva partire per Hollywood insieme a Francesco lei perse la testa e cominciò a ridere come una pazza.Quando la principessa e Francesco arrivarono a Hollywood iniziarono subito a servire le celebrità più importanti come: Uma Thurman, Willy Smith, Tom Cruise, Sara Jessica Parker, Madonna, Angiolina Jolie, Susan Sarandon, Jennifer Lopez, Richard Gere, Johnny Depp, Orlando Bloom e Keira Knightley. Passarono gli anni e la principessa e Francesco si sposarono e fecero molti figli e molti soldi.

Clara Berti

Annunci

Gli obbiettivi dell’enologia

“…Ma l’enologia, dato che i suoi dati acquisiti sono insufficienti e insufficientemente utilizzati, non ha ancora completamente adempiuto alla sua funzione positiva che è quella di ottenere che un vino di una data origine e di una data annata realizzi sempre il massimo di cui è capace.”

Dal II° vol. del Trattato di enologia ( J. Ribereau- Gayon)

Complimenti alla Fiera di Rimini

Complimenti vivissimi alla Fiera di Rimini perchè ieri sera per uscire dal parcheggio n. 3 (non custodito, 8 euro di balzello) insieme a qualche altro centinaio di macchine, ci abbiamo messo 1 ora e 1/2. Per favore non parliamo più male dei parcheggi del Vinitaly.

Al MIA a Rimini

Dal 23 al 26 febbraio saremo anche noi, per la prima volta, alla 38° Mostra Internazionale dell’Alimentazione alla Fiera di Rimini, per la precisione nel Padiglione D1 nello stand 29, gestito da Romagna Wine, insieme ad altri produttori, il tutto coordinato da La Madia Travelfood. Quest’anno nell’ambito della manifestazione si svolgerà anche l’8° Festival della Cucina Italiana con grandi chef, grandi vini, grandi prodotti, spettacoli e anteprime assolute e il Processo alla Cucina Italiana- I sette peccati capitali- che vede come imputati Gianfranco Vissani, Fulvio Pierangelini, Massimo Bottura, Corrado Assenza, Lucio Pompili, Andrea Berton e Bruno Barbieri. Negli stessi giorni del MIA in fiera ci saranno anche: Pianeta Birra, Mediterranean Seafood Exposition, Oro Giallo- 4° salone internazionale dell’olio extravergine di oliva- e Food & Beverage Logistics Forum. Buona fortuna.

Sangiovese di Romagna su Gentleman

Questo mese, sul numero 85 di Gentleman (un mensile esclusivo che fa dello stile di vita un’arte…) oggi in edicola, c’è, oltre a caviale, diamanti, tod’s, champagne, salmanazar di Ornellaia, galleristi d’arte famosi, megayacht in alluminio, carte di credito esclusive e moda a vagoni, anche il Sangiovese di Romagna grazie ad una bella recensione/degustazione dell’ottimo Marco Gatti, a cui naturalmente tutta la Romagna enologica rende merito. I vini nominati sono in ordine di apparizione:

  1. Pietramora della Fattoria Zerbina
  2. Ravaldo dell’Azienda Agricola Stefano Berti
  3. Thea dell’Azienda Agricola Tremonti
  4. Nobis di Sergio Lucchi

Primavera in anticipo bis

Stamattina nella vigna era un freddo che belava, merito non tanto della temperatura che era sui +3°, ma di un maligno e insistente vento da nord. In compenso la settimana scorsa ci sono state delle massime a +15° che secondo me hanno messo in moto le piante senza alcuna pietà, mi aspetto quindi un anticipo di germogliamento molto simile all’anno scorso, sperando che ,come allora, ci vada bene.

AAA vendesi…

Vendesi Mitsubishi L200 4WD, autocarro, cabina corta, anno 1994, ottimo stato, € 6.000 + passaggio.