Guide e dintorni 2

” Minuscola realtà delle colline romagnole subito alle spalle di Forlì. I primi vini prodotti, compreso un Sangiovese Riserva 2000 ancora in affinamento, sono già degni di attenzione.” Così recitava la Guida I Vini d’Italia 2002 dell’Espresso curata e rinnovata da Alessandro Masnaghetti. Da allora abbiamo sempre mandato i vini in degustazione e siamo sempre stati presenti con una nostra scheda. L’anno scorso i nuovi curatori della guida ci hanno detto pubblicamente che i nostri vini erano buoni ma che dovevamo fare più affinamento in bottiglia prima delle degustazioni. Noi abbiamo gradito il consiglio e per la nuova edizione non abbiamo mandato neanche un vino per l’assaggio mettendo per iscritto le suddette motivazioni. Ora io capisco che forse avanzo delle pretese però invece che farmi scomparire nel nulla cosmico dell’ultima edizione, i “gentili” curatori due righe su quello che era successo per informare il gentile pubblico magari potevano anche scriverle. A volte un po’ di reciprocità non guasterebbe ! 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...